Main

26.03.14

Ci siamo trasferiti...

Dopo 7 anni di fedeltà alla piattaforma MT topnav-logo-popup.gif
abbiamo eportato i nostri contenuti su Musica e Tecnologie @ scuola
Continuate a seguirci!
Grazie Movable Type!!
Maria Rosa Mazzola
71638.jpg

06.11.11

Vademecum per gli insegnanti

10.08.11

Booktrailer Le versioni della mezza noce


Le versioni della mezza noce di Annalisa Maniscalco
Giulio Perrone Editore

Booktrailer di Maria Rosa.Mazzola
Colonna sonora "Vento" di Lorenzo Di Toro eseguita dall'autore.

Continue reading "Booktrailer Le versioni della mezza noce" »

23.10.10

Music games...a gentile richiesta

Ci è stato chiesto di pubblicare il lavoro Music games svolto dalla classe 2B dell'anno scolastico 2007-08.
Ci fa piacere condividere una pratica pedagogico-didattica che si è rivelata efficace per il lavoro creativo di potenziamento, di recupero, di rielaborazione di materiali musicali e con carattere di straordinaria inclusività.
I risultati finali degli studenti sono stati ottimi poichè l'apprendimento è stato attivo, collaborativo e condiviso in un ambiente di costruzionismo peer to peer.

Music games 2008 revisione 2010.jpg

Presentazione del progetto Download file

Invito Musica di seconda classe int.jpg

Diapositiva13.JPG

Clicca quì per leggere e scaricare il numero unico di enigmistica musicale Music Games Download file

Ancora oggi a distanza di tre anni adoperiamo il materiale costruito e ci divertiamo...imparando!

IMG_0191-thumb.jpg Vienna%202008%20008-thumb.jpg

Vienna%202008%20003-thumb.jpg Vienna%202008%20015-thumb.jpg

Music games - 2B 2007-08 G. B. Piranesi Roma Prof.ssa M.R.Mazzola
sfoglia l'e-book Music games

Salutiamo con piacere il collega Giovanni Cantone di una Scuola di Bologna...buon lavoro anche a voi!

Continue reading "Music games...a gentile richiesta" »

28.06.10

La Traviata - Magia dell'Opera - Classi 2B e 2C 2009-10

La Traviata.jpg

Visualizza l'e-book la Traviata
La Traviata - videoascolto classi 2B e 2C 2009-10 Piranesi Roma Prof.ssa Mazzola

Spettacolo La Traviata - Teatro dell'Opera di Roma - 20 maggio 2010

46 12 5 2010 054.jpg


Spettacolo La Traviata - Salone Teatro G.B.Piranesi Roma - 10 giugno 2010

traviata est084.jpg

Cori dell'opera La Traviata:

Libiamo nei lieti calici
Si ridesta in ciel l'aurora
Noi siamo zingarelle
coro dei Matador
Oh Infamia orribile
Baccanale

traviata int083.jpg


L’impegno degli alunni musicalmente più abili ha influito positivamente sul coinvolgimento attivo di tutti, favorendo la partecipazione dei ragazzi meno attivi ed è importante sottolineare come ogni alunno abbia saputo autonomamente scegliere e operare nell’ambito delle attività a lui più congeniali sia esse del settore musicale, storico, letterario o tecnologico.
Questa attività progettuale, condivisa nella motivazione da tutti gli alunni delle due classi, ha avuto una positiva ricaduta didattica nella discipline coinvolte e nel processo di apprendimento scolastico generale, ha visto la crescita costante dell’interesse, dell’impegno, delle abilità e della creatività di tutti gli alunni sia pure a livelli differenti e si è rivelata adatta all’orientamento che è di uno dei fini di primaria importanza in questo tempo di scolarità.
La collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma è stata puntuale e positiva. Sono stati seguiti, dai docenti, tre incontri preparatori e di formazione presso il Teatro dell’Opera di Roma nel mese di marzo 2010 e attivate due prove, per gli studenti, con gli artisti del Teatro, nei mesi di aprile e maggio 2010 presso la nostra sede scolastica.

46 12 5 2010 059.jpg

Il viaggio d’istruzione, appositamente organizzato, nei luoghi verdiani del Parmense, si è rivelato appropriato, utile e didatticamente valido per il rinforzo di tutti gli obiettivi previsti nell’ambito delle discipline coinvolte ed è stato inoltre una splendida occasione di incontro e socializzazione per i ragazzi delle due classi.

OBIETTIVI FORMATIVI RAGGIUNTI

• Sviluppo della conoscenza di sé per accrescere la fiducia nelle proprie potenzialità.
• Miglioramento delle relazioni interpersonali con coetanei e adulti.
• Acquisizione di strategie funzionali allo sviluppo dell’autonomia, dell’autocontrollo e dell’autoregolazione.
• Sviluppo della consapevolezza che l’impegno personale è determinante per la buona riuscita del lavoro di gruppo.
• Sviluppo della socializzazione.
• Ottimizzazione del lavoro di gruppo e di interclasse.
• Sviluppo della motivazione all’apprendimento.
• Sviluppo della curiosità conoscitiva.
• Sviluppo dell’attenzione e concentrazione.
• Acquisizione delle abilità di controllo e gestione spazio-temporale.
• Miglioramento nell’uso di mezzi tecnologici indispensabili alla realizzazione dei metaprodotti e del prodotto finale rispettando tempi e spazi obbligati.
• Uso corretto e creativo dei mezzi di produzione del suono e dell’immagine
• (registratori, computer, scanner, stampante, internet ecc.).
• Acquisizione delle metodologie del compito reale, costruttivismo e apprendimento attivo e collborativo per lo sviluppo della capacità progettuale e di lavoro di gruppo nella condivisione di un progetto articolato, nel rispetto dell’altro, dei tempi, delle scadenze e dei materiali della qualità del prodotto finito.
• Uso delle moderne tecnologie computerizzate nella progettazione e realizzazione di un lavoro didattico ipermediale.
• Sviluppo della creatività e delle capacità espressive.
• Affinamento del gusto estetico-musicale e artistico.
• Avvio del giudizio critico.

Contenuti trattati nell'area musicale:
- Nascita e sviluppo del melodramma
- G. Verdi
- La Traviata
- Analisi storico-letteraria relativa all’opera studiata
- Concertazione, nelle due classi, di 6 interventi corali dell’opera da cantare in occasione dello spettacolo del 20 maggio al Teatro dell’Opera di Roma con prove singole e a classi aperte.
- Prove, in sede scolastica, con gli esperti del Teatro dell’Opera di Roma.
- Progettazione e realizzazione dell’ ipermedia G. Verdi e La Traviata , collaborativo tra le due classi.
- Stampa del libretto dell’ipermedia G. Verdi e La Traviata
- Preparazione didattica e conduzione viaggio d’istruzione nei luoghi verdiani
- Spettacolo al Teatro dell’Opera di Roma, il 20 maggio 2010, in collaborazione con gli artisti del Teatro dell’Opera di Roma e con altri 950 alunni di scuole romane e del Lazio.
- Spettacolo e mostra pubblica La Traviata, nel Teatro della sede scolastica, il 10 giugno 2010.
- Progettazione e realizzazione multimediale del video G.Verdi e le terre verdiane

46 12 5 2010 060.jpg

METODOLOGIE USATE

- Learning by doing.
- Blended learning.
- Media communication.
- Costruzionismo e costruttivismo.
- Apprendimento attivo e collaborativo.
- Didattica laboratoriale.
- Discussioni guidate e didattica del decentramento dei punti di vista.
- Sperimentazione dei diversi linguaggi creativi.
- Collegamenti interdisciplinari.
- Metodo della ricerca.
- Individualizzazione.

VERIFICHE EFFETTUATE

• Esercizi di ascolto.
• Esercizi di vocalità con particolare riferimento al controllo dell’intonazione, della dinamica e dell’agogica e del senso ritmico corale.
• Sintesi orale sui contenuti musicali, artistici, socio-culturali inerenti il tema trattato.
• Realizzazione ipermedia “G. Verdi e La Traviata”.
• Realizzazione del video “G. Verdi e le Terre verdiane”.
• Realizzazione depliant invito allo spettacolo, copertine cd e impaginazione libri con software adeguati.

teatro opera.jpg

PRODOTTI FINALI classi 2B e 2C
• Spettacolo La Traviata al Teatro dell’Opera di Roma, 20 maggio 2010, quali componenti del coro. (Prof.sse Mazzola-Muccioli-Santoni)
• Spettacolo e mostra finale La Traviata nella sede scolastica, 10 giugno 2010. (Prof.sse Mazzola-Muccioli-Santoni)
• Ipermedia “G. Verdi e La Traviata”. (Prof.ssa Mazzola)
• Libro G. Verdi e La Traviata”. (Prof.ssa Mazzola)
• Libro “Magia dell’Opera 2B”. (Prof.ssa Muccioli)
• Libro “Magia dell’Opera 2C”. (Prof.ssa Santoni)
• Viaggio d’istruzione nei luoghi verdiani.(Prof.sse Mazzola-Muccioli)
• Video “G. Verdi e le Terre verdiane”. (Prof.ssa Mazzola)
• Video “ Un viaggio musicale…” (Prof.ssa Muccioli)
• Pubblicazione lavoro intermedio e finale sul Weblog: Musica@scuola (Prof.ssa Mazzola)

46 12 5 2010 055.jpg

Grandi Musicisti 3A 2009-10

GRANDI MUSICISTI musica.jpg

Progetto della classe 3A 2009-10.
•Ogni alunno ha ricercato e approfondito l’arte di un musicista a partire da un aneddoto della sua vita e ha contribuito alla scrittura e realizzazione collaborativa di un ipermedia complesso.

Contenuto
•L’arte e la vita dei più grandi musicisti del patrimonio culturale musicale internazionale a partire da aneddoti e curiosità della loro vita:
L.V. Beethoven, G. Paisiello, N. Paganini, G.B. Pergolesi, F. Mendelssohn-Bartoldy, G. Rossini, W.A.Mozart, C. Saint-Saens, E. Grieg, F. Listz, G. Bizet, F. Schubert, G. Donizetti, G.F. Haendel, G. Pierluigi da Palestrina, G. Tartini, J.S. Bach, F.J. Haydn, L. Perosi, J. E. Massenet, R. Wagner, P. Mascagni, A. Toscanini, G. Verdi, L. Cherubini, C. Debussy.

METODOLOGIE USATE

• Costruzionismo e costruttivismo.
• Apprendimento attivo e collaborativo.
• Apprendimento per ricerca, scoperta e sperimentazione.
• Individualizzazione.
• Lavoro di gruppo.

PRODOTTI FINALI

• Ipermedia “Grandi Musicisti” su supporto CD-Rom.
• Libro ““Grandi Musicisti”” Curiosità, aneddoti, biografie e opere.
• Pubblicazione lavoro intermedio e finale sul Weblog: Musica@scuola http://blog.eun.org/musica.

Visualizza l'e-book Grandi musicisti

I grandi musicisti 3A Piranesi 2009-10 Prof.ssa M.R.Mazzola

15.06.09

Dal folclore della Sicilia al folclore del Lazio...22 anni dopo!

IMG_6660.JPG

Continue reading "Dal folclore della Sicilia al folclore del Lazio...22 anni dopo!" »

11.06.09

Progetto eTwinning con la Grecia a.s.2008-09 Classe 2B

img069.jpg

http://blog.eun.org/rome-athenes/


Descrizione del progetto:

Il progetto didattico “Città d’Europa: Roma – Atene” si è proposto di stabilire un contatto culturale, epistolare e di apprendimento collaborativo tra alunni e docenti delle due scuole S.M.S. G.B.Piranesi di Roma Italia e 4o Gymnasio Peristeriou di Atene Grecia. L’ambiente di scambio e di pubblicazione dei materiali e dei risultati è stato il blog: Les villes d'Europe: Rome - Athènes. Prodotto finale del progetto è lo stesso blog in cui è stato possibile costruire uno spazio virtuale in cui postare espressioni artistico-musicali, racconti di tradizioni, feste, personaggi della cultura e della storia, aspetti della vita quotidiana contemporanea e storica dei due Paesi gemellati a partire dalle città di Roma e Atene. Siamo felici ed entusiasti della conoscenza e della collaborazione tra le due scuole partner e fieri del risultato raggiunto. Grazie eTwinning!

Link ai risultati del progetto:

Les villes d'Europe:Rome- Athènes http://blog.eun.org/rome-athenes/ Musica@scuola http://blog.eun.org/musica Video Automne http://www.youtube.com/watch?v=_xA4Sp5wHWI&feature=channel

Innovazione pedagogica e creatività:

L’uso delle TIC nella didattica delle discipline coinvolte, Musica e Lingua Francese, rappresenta l’approccio innovativo, sia nella formazione/insegnamento dei docenti che nell’apprendimento collaborativo da parte degli studenti. La creazione di artefatti didattici multimediali ne è l’aspetto creativo. L’uso delle nuove tecnologie nella didattica è ancora una novità, nella Scuola, che va potenziata in ogni occasione di progettualità. Gli studenti hanno risposto con entusiasmo alle attività proposte e hanno sviluppato il senso creativo, critico, estetico e di responsabilità.

Integrazione nel curriculum scolastico:

Il progetto è stato inserito nel POF della Scuola e ha fatto parte integrante dei Piani di Lavoro delle discipline coinvolte. La realizzazione, la cura e l’aggiornamento del Blog ha richiesto interventi sul processo di lavoro del progetto quasi quotidiani, in entrambe le discipline interessate.

Collaborazione fra scuole partner:

Si è stabilita, quasi immediatamente, una grande intesa tra le due scolaresche partner. I contatti tra docenti, sempre molto cordiali e affettuosi, sono stati condotti in modo asincrono (posta elettronica e commenti al blog) ma frequenti e con rapide risposte. Entrambi gli Istituti partner hanno lavorato ai medesimi aspetti del progetto: ricerca, elaborazione, traduzione, realizzazione di artefatti, pubblicazione nel blog. Gli studenti hanno partecipato attivamente, con idee spesso assai originali, e sono stati protagonisti di ogni aspetto del processo di lavoro.

Uso creativo delle TIC:

Abbiamo usato gli strumenti hardware del Laboratorio di Informatica e del Laboratorio di Musica della nostra Scuola e strumenti tecnologici personali: Pc, fotocamera, webcam, scanner, stampante, tastiera midi, ecc. Abbiamo usato la comunicazione a distanza e gli studenti hanno imparato ad usare: posta elettronica, chat in lingua veicolare, blog, Msn per lo scambio dei meta prodotti. Abbiamo usato diversi software per l’elaborazione dei video: ProShow Producer, Window Movie Maker. Software per la realizzazione di Presentazioni: Power-Point. Software per il ritocco di immagini: Paint. Software per la riproduzione audio e la conversione di file musicali.

Sostenibilità e trasferibilità:

Il progetto è trasferibile in qualsiasi grado e scuola europea e può essere utile a scolaresche di qualsiasi scuola data la pubblicazione nella rete Internet.
Prof.ssa Maria Rosa Mazzola

Continue reading "Progetto eTwinning con la Grecia a.s.2008-09 Classe 2B" »

Roma bella - Folclore del Lazio Classe 2C a.s. 2008-09

img066.jpg

La musica popolare è l’anima di un popolo. La poesia dialettale ne è l’espressione verbale. Il dialetto locale esprime le tradizioni e l’umanità della gente che ne fa uso.
Conoscere e saper apprezzare gli elementi del patrimonio folclorico locale, regionale e nazionale arricchisce la sensibilità di ognuno e ci restituisce il senso di appartenenza alla comunità di cui siamo parte.
Maneggiare le espressioni artistiche, riproducendone e rielaborandone i contenuti ci rende parti attive e proprietarie del nostro patrimonio culturale e delle nostre profonde radici.
Il progetto Roma bella della classe 2 C della S.M.S. G.B.Piranesi di Roma ha perseguito questo scopo.
Gli alunni della classe 2 C, con l’ausilio dei metodi combinati del Costruttivismo e del Costruzionismo sociale, in dinamiche alternate di lavoro di gruppo e individuale, facilitati dalle docenti di Musica (M.R.Mazzola) e di Lettere (D. Santoni), hanno percorso un coinvolgente itinerario didattico sul tema “FOLCLORE del LAZIO”. Hanno usato le TIC a partire dalla ricerca dei materiali audio/video/letterari, per continuare nella scelta ed elaborazione dei contenuti, nella realizzazione di due prodotti video Roma bella e Roma bella 2, pubblicati in rete su YouTube, e di una raccolta di contributi audio in mp3 a corredo, su supporto Cd, per giungere infine alla stesura della bozza e alla stampa definitiva di un libro usando semplici tecniche di scrittura collaborativa, di revisione e impaginazione di un testo con un Word processor.
A ciò si è aggiunta la cura dell’aspetto musicale pratico con l’orchestrazione di un saltarello e di una ballarella; l’esecuzione vocale di canti popolari del Lazio; l’esperienza dell’ascolto e della visione di contributi audiovisuali dedicati al tema oggetto della ricerca.
La semplicità dell’approccio e la curiosità di ciascuno rispetto a questi repertori ha conferito all’intero processo una pennellata di colore originale. I due metodi del Costruttivismo e del Costruzionismo sociale pongono al centro dell’attenzione l’interazione fra gli studenti, e la relazione fra gli studenti e l’oggetto di conoscenza. Il primo metodo, in particolare, si è interessato della relazione tra studente e oggetto di conoscenza, Il folclore nel Lazio, vista in termini concreti con la produzione di artefatti (libro, cd, video, esecuzioni musicali, balli folcloristici…,); il metodo del Costruzionismo sociale, invece, ha controllato la relazione tra gli studenti e la co-costruzione di una conoscenza che è derivata dal confronto delle conoscenze e dei punti di vista di tutti, studenti e docenti, impegnati in un unico processo di apprendimento collaborativo.
La bellezza delle nostre radici va difesa, rispettata e apprezzata. Ciò che si condivide e si contribuisce a tramandare alle future generazioni resta vivo nel tempo e questa è la responsabilità culturale di ciascun uomo di ogni epoca.
Maria Rosa Mazzola

IMG_6667.JPG

Pagine 164 con Cd-Rom allegato
Stampato a Roma il 27 maggio 2009

Visualizza l'e-book Roma bella

Roma bella - Folclore del Lazio

Continue reading "Roma bella - Folclore del Lazio Classe 2C a.s. 2008-09" »

07.11.07

Strumenti e Suoni

Strumenti e suoni Libro.JPG

Continue reading "Strumenti e Suoni" »

Pierino e il lupo op.67

Pierino e il lupo libretto 2005-06 1A.JPG

Continue reading "Pierino e il lupo op.67" »

Viaggiando nella Musica Libro

Viaggiando nelle musica.JPG

Continue reading "Viaggiando nella Musica Libro" »

Storia della Musica

storia della musica libro.JPG

Continue reading "Storia della Musica" »

Musicando 3C

Musicando.JPG

Continue reading "Musicando 3C" »

L'opera lirica Libro

l'opera lirica  Libro.JPG

Continue reading "L'opera lirica Libro" »

La musica nel tempo

La musica nel tempo libro.JPG

Continue reading "La musica nel tempo" »

La musica colta dal 1700 al 1900

La musica colta dal 1770 al 1900 libro.JPG

Continue reading "La musica colta dal 1700 al 1900" »

Il melodramma Libro

Il melodramma Libro.JPG

Continue reading "Il melodramma Libro" »

Piccola musica notturna di W.A. Mozart

Piccola musica notturna libretto.JPG

Continue reading "Piccola musica notturna di W.A. Mozart" »

Suite per piccola fiaba di G. Cusumano

suite per piccola fiaba ascolto.JPG

Continue reading "Suite per piccola fiaba di G. Cusumano" »

I ragazzi dell'Europa unita Libretto

I ragazzi dell'Europa unita Min.JPG

Continue reading "I ragazzi dell'Europa unita Libretto" »

Il mondo che ruota a 33 giri Libro

Il mondo che ruota a 33 giri Libro.JPG

Continue reading "Il mondo che ruota a 33 giri Libro" »

Voci e musica profana nel Medio Evo Libro

Voci e Musica profana del Medioevo.JPG

Continue reading "Voci e musica profana nel Medio Evo Libro" »

Il Melodramma 3B Libro

Il melodramma 96-97 libro.JPG

Continue reading "Il Melodramma 3B Libro" »

Isola D' Elba 16/3/1999

Isola d'Elba reportage di viaggio libretto.JPG

Isola-delba_portoferraio.jpg

743805207.jpg

isola_d'elba GR.jpg

Continue reading "Isola D' Elba 16/3/1999" »

Il Melodramma

Il melodramma 3 B 96-97 libro.JPG

Continue reading "Il Melodramma" »

I grandi compositori Libro

I grandi compositori libro.JPG

Continue reading "I grandi compositori Libro" »

02.11.07

Breve storia della danza

Breve storia della danza.JPG

Continue reading "Breve storia della danza" »

La Fontana dei Fiumi. Piazza Navona... danza e suona!

piazza Navona danza e suona libro.JPG

Continue reading "La Fontana dei Fiumi. Piazza Navona... danza e suona!" »

La Musica, il Teatro, la Danza nella Letteratura, nell'Arte e nel tempo

la musica, il teatro la danza nell'arte ,nella letteratura e nel tempo.JPG

Continue reading "La Musica, il Teatro, la Danza nella Letteratura, nell'Arte e nel tempo" »

In chiave di onomatopee

in chiave di onomatopee IIA 2003-04.jpg

Continue reading "In chiave di onomatopee" »

La Musica Leggera I Big

La musica leggera i big.JPG

Continue reading "La Musica Leggera I Big" »

Il mondo che ruota intorno al disco

Il mondo ruota intorno al disco 97-98 3B.JPG

Continue reading "Il mondo che ruota intorno al disco" »

I grandi compositori

I grandi compositori libro con nome.JPG

Continue reading "I grandi compositori" »

Il Melodramma

Il melodramma libro 1996-97 Lo Savio M. Carmela.JPG

Continue reading "Il Melodramma" »

la Chiesa nel tempo

la chiesa nel tempo 1.JPG

Continue reading "la Chiesa nel tempo" »

Musiche e voci del Medioevo

Musiche e voci del medioevo 2C 1995-96.JPG

Continue reading "Musiche e voci del Medioevo" »

Un mondo di suoni e rumori

Un mondo di suoni e rumori.JPG

Continue reading "Un mondo di suoni e rumori" »

18.10.07

le forme musicali

Le forme musicali cop libro.JPG

Continue reading "le forme musicali" »

La comunicazione pubblicitaria

la comunicazione pubblicitaria 1996 3A.JPG

Continue reading "La comunicazione pubblicitaria" »

Adotta un monumento Piranesi pag 187

adtta un monumento 1 logo.JPG


pag 187 pubbl adotta.JPG

adotta un monumento 20 maggio 2007018.jpg

8int adotta un monumento 20 maggio 2007019.jpg

manifestazione 20 maggio 07 piazza navona023.jpg

IMG_0198.JPG

IMG_0059.JPG

img123023.jpg

img123024.jpg

Piazza Navona 8.jpg

Piazza Navona 8-10.jpg

Sbandieratori Piranesi - Prof.ssa M.R.Mazzola

Piazza Navona 14-5.jpg

Piazza Navona 14-6.jpg

Piazza Navona 14-22.jpg

Piazza Navona 14-23.jpg

Piazza Navona 14.jpg

Continue reading "Adotta un monumento Piranesi pag 187" »

17.10.07

U mottu di l'antichi mai falliu

U mottu di l'antichi mai faliiu.JPG

Indovinelli – Proverbi – Canti – Preghiere – Soprannomi – Filastrocche – Modi di dire – Dialoghi del territorio isnellese 1986/87

La raccolta effettuata dagli alunni della classe IIA e IIB della Scuola Media Statale “L. Pirandello” di Isnello affiancati dai docenti delle rispettive classi e curata dalla Prof.ssa M. R. Mazzola è nata dall’esigenza di studiare l’ambiente in cui la Scuola opera.
La ricerca è stata oggetto di programmazione da parte del Collegio dei Docenti che ha formulato il seguente obiettivo educativo-didattico: Valorizzazione dei rapporti culturali intercorrenti tra Scuola e ambiente locale.
A tal fine, il contenuto operativo è stato lo studio del territorio di Isnello dal punto di vista fisico-economico-sociale.
Poiché il lessico “’a parrata”, è parte integrante della vita di un popolo interessante e significativo è stato compiere una ricerca lessicale dalla viva voce degli abitanti di Isnello.
Le classi, opportunamente guidate, tramite interviste, colloqui e registrazioni hanno riportato alla luce i più comuni modi di dire, proverbi, filastrocche, canti, scioglilingua che hanno costituito e, in parte costituiscono ancora, il patrimonio lessicale degli abitanti di Isnello. Il lavoro svolto è stato condotto non dal punto di vista critico ma come rilevazione spontanea diretta del linguaggio dialettale trasmesso dalla gente ai ragazzi.
Il materiale raccolto è una testimonianza del linguaggio isnellese; il lavoro prodotto può essere premessa per ulteriori ricerche più approfondite.
Per i ragazzi è stata l’occasione per conoscere meglio l’autentico linguaggio isnellese e motivo di riflessione sui valori della vita, sulle virtù che l’uomo deve possedere, sui vizi e difetti che deve evitare, sul rispetto reciproco, sull’amicizia, sui rapporti familiari e sociali, sulla dedizione al lavoro, sulla conoscenza della natura delle stagioni, dei frutti della terra, del mondo animale, sulla concezione della figura maschile e femminile, nonché su altri aspetti della vita tra cui preminente quello religioso.
Il materiale prodotto mostra la ricchezza interiore degna di altissimo rispetto che, tramite il linguaggio, questa popolazione madonita ha sempre manifestato e continua a manifestare e che ne costituisce un vero vanto.
L’augurio più bello è che le nuove generazioni possano sempre conservare con il più alto rispetto ciò che il passato ha saputo regalare al presente e tramandarlo in avvenire.

Continue reading "U mottu di l'antichi mai falliu" »

Pubblicazione Adotta un monumento 2005-2007

pubblicazione adotta un mon 05- 07.JPG

Continue reading "Pubblicazione Adotta un monumento 2005-2007" »

Piranesi - Adotta un monumento pag 186

adot un mon pag 186.JPG

Continue reading "Piranesi - Adotta un monumento pag 186" »